Già ospiti delle videointerviste di Egg Magazine, gli Zocaffè ci presentarono in anteprima ” Fenech”, uno dei primi brani scritti per il disco, quasi ormai due anni fa, . Il progetto ha visto finalmente la luce e si intitola “Esaurimento”, ancora una volta prodotto da Phonarchia Dischi. Le motivazioni e le tematiche potrete scoprirle proprio dalle parole di Antonio Giagoni, leader e paroliere della band. Quello che possiamo dire di nostro pugno è che il progetto, specialmente gustato live, restituisce tutta l’emotività e la grinta che caratterizzano il dna musicale di questi tre artisti.  L’inedito sodalizio tra Giagoni e il giovanissimo polistrumentista Gianmichele Gorga ha portato a una contaminazione sonora che unisce le due generazioni, quella degli anni ’80, più cantautorale e quella degli anni ’90,  dalle sonorità più graffianti ed elettroniche. Ciliegina sulla torta, la novità della band, Stefano Dinelli, batterista che con il suo tocco morbido e rotondo, rende i brani ancor più sofisticati e profondi. Da non perdere!