SULLE TRACCE DEI THE BERRIES

Nascono nel 2015, vari sono i generi musicali che caratterizzano il loro percorso, dall’indie al blues, sonorità che rimangono tutt’oggi tra le principali influenze compositive. Un mix di energia, talento ma soprattutto tenacia. Nel 2016 la band entra a far parte della scuderia artisti di Egg Party e nello stesso anno viene premiata come“Miglior Band emergente”. Dopo una lunga lista di live disseminati in tutta la Toscana, la firma del contratto con l’etichetta discografica indipendente La Clinica dei Dischi.

 

GOING DOWN
Il nuovo video del brano Going Down, è frutto di un lavoro decisamente ben fatto, merito anche delle ottime riprese, montaggio e colori a cura della casa di produzione Mindbox.

La canzone scorre liscia e veloce, rivelando un’estrema cura nell’arrangiamento e nel mixaggio. La sezione ritmica mantiene la sua connotazione saltellante marcatamente indie, mentre Alessandro, il cantante, esprime al meglio la sua graffiante voce blues, violentando la chitarra e incendiando le sue corde.

La storia del video è una rivisitazione in chiave moderna della fiaba di Cappuccetto Rosso: oggi che tutto va a rotoli, cambia la morale non solo nella realtà ma anche nell’immaginario comune, i lupi non ci spaventano più e mentre tutto sta crollando, resiste solo chi sa reinventarsi. Cambia la musica, cambiano i tempi, cambiano pure le fiabe e Going Down ripetuto dai Berries con insistenza, vuole ricordarci questo concetto.

Ci raccontano brevemente i The Berries:

– Il video è stato registrato tutto in presa diretta e questo è stato molto divertente. Volevamo comunicare il senso di movimento, come un treno che non si ferma. Abbiamo cercato di ricreare lo stesso format che proponiamo dal vivo e direi che il risultato ci soddisfa molto.
Insomma, non c’è altro da aggiungere se non l’invito ad alzare il volume a palla e godervi questa “Going Down” a schermo intero per godere a pieno i suoni e i colori di queste tre bacche irrequiete.